martedì 5 agosto 2014

ETICHETTE "FAI DA TE"

Cari Amici,


oggi vorrei parlarvi di una cosa che mi sta molto a cuore: le mie creazioni di cucito TAMAGO CRAFT.
E' da qualche anno ormai che mi dedico al cucito, in qualche periodo di più, a volte meno....ma comunque cucire è sempre stata una passione ed è un hobby che vorrei diventasse qualcosa di più professionale.

Sto lavorando ad una linea di abbigliamento e vorrei aprire un negozio online, se anche voi siete mamme che si sono ritrovate disoccupate dopo la maternità, incrociate le dita per me!
Oltre ai vestiti, che sono la parte essenziale naturalmente, sto lavorando su una cosa importante tanto quanto la confezione: le etichette.

E' vero, oggi come oggi esistono tanti servizi online che offrono la possibilità di creare le proprie etichette in modo molto professionale e anche economico.
Questo negozio Etsy per esempio, ma anche siti come www.cottontrends.com.


Però a me piace essere crafty e sbrigarmela da sola, personalizzare il più possibile le cose che faccio, di modo che siano handmade da capo a piedi, quindi ho pensato di crearmi da sola le etichette.


All'inizio ho provato a ricamarle a mano, poi con la macchina da cucire, poi dipingerle etc... nulla mi soddisfaceva.
Sbirciando poi tra i post del sito Faccio e Disfo ho trovato dei tutorial da realizzare con la carta transfer, quella per stampare immagini sulle magliette.


Mi sono quindi procurata dei fogli di carta transfer, della stoffa bianca in cotone, un ferro da stiro.

Sono partita da queste etichette che ha ideato per me mia sorella Francesca di The World of Franisia




Tamago Craft: etichette fai da te

Tamago Craft: etichette fai da te 

Ho riprodotto le etichette sun un figlio A4, avendo cura di rovesciare l'immagine prima di mandare la stampa


Ho quindi proceduto a stirare le immagini sulla stoffa, seguendo le istruzioni del produttore della carta.


Ho ritagliato le etichette con la forbice "zig-zag", per evitare che la stoffa sfilacci sui bordi
Ed ecco le etichette finite.

Tamago Craft: etichette fai da te

L'unico mio dubbio adesso sta nei lavaggi. Perchè non si può certo vendere un capo sconsigliando la centrifuga per il rischio che l'etichetta si scolori...ehm. L'unica è fare delle prove o comunque usarle su quei capi che richiedono pochi o nessun lavaggio in lavatrice, ma magari lavaggi a secco, come le giacche e i cappotti.

Per ora ho provato ad attaccarle su una giacca che ho fatto per me, vedremo come va.



Tamago Craft: etichette fai da te

Per ora è tutto!
Alla prossima

3 commenti:

  1. Ottima soluzione, ma soprattutto in bocca al lupo per il lavoro!

    RispondiElimina
  2. Grazie per la condivisione! Io normalmente me le faccio fare ma l'idea di essere crafty anche per queste cose mi piace tantissimo! Grazie e a presto, Valeria Rosa e Turchese

    RispondiElimina