martedì 23 dicembre 2014

COUNTDOWN TO CHRISTMAS (PART TWO)


Cari Amici,

eccoci al secondo (ed ultimo) appuntamento sul blog con i consigli per i regali natalizi.

Dopo avervi parlato di qualche idea per realizzare regali handmade, perchè non pensare a dei bei pacchetti personalizzati?

Grazie alla mia sempriterna fonte di ispirazione Pinterest, ho trovato delle bellissime etichette scaricabili gratuitamente e stampabili.

Si possono stampare su fogli in cartoncino, oppure semplicemente su fogli A4, a me per esempio piace confezionare i regali con carta da pacco marrone e impreziosirli proprio incollando queste fantastiche illustrazioni direttamente sulla carta.

Che ne dite di questi uccellini realizzati da Lisa Rupp di That's Happy? Stanno benissimo sulla carta da pacco, ma sono bellissimi anche da usare come bigliettini, oppure, perchè no, come decorazioni per l'albero e per la casa.

http://creaturecomfortsblog.com/home/2010/12/9/free-printable-bird-ornaments-gift-tags-by-lisa-rupp.html


E queste illustrazioni della bravissima Bora? Io le ho usate l'anno scorso ritagliandole e incollandole direttamente sulla carta da regalo:

http://boraillustraties.blogspot.nl/search?updated-max=2013-04-08T05:54:00-07:00&max-results=7&start=7&by-date=false

Che dire poi di queste etichette di Sea Urchin Studio:

http://seaurchinstudio.com/products/holiday-gift-tags-1

Altre tenerissime etichette di Petit Pippin:

http://www.petitpippin.com/blog/2014/12/1/free-printable-holiday-tags

Ancora Bora:

http://boraillustraties.blogspot.it/search?updated-max=2010-12-27T07:33:00-08:00&max-results=7

Ed infine queste etichette di Aivlic:

http://aivlic.blogspot.com.es/2012/11/free-christmas-printables.html

Io sono ancora alle prese con gli ultimi pacchetti, quindi vi saluto e mi metto all'opera!

E come si dice sempre in queste occasioni:" Se non ci vediamo più prima di Natale, auguri!!"

Per ora è tutto,
alla prossima

venerdì 5 dicembre 2014

A/MANO MARKET PIACENZA


Cari Amici,

vi annuncio con estrema gioia che Tamago Craft sarà prestente come espositore il 6 e 7 dicembre presso l'Auditorium Sant'Ilario a Piacenza, in occasione del mercatino A/MANO MARKET!

Sono molto felice di poter fare questa mia prima esperienza di mercatino natalizio in un contesto così meraviglioso!



porterò con me naturalmente le mie creazioni, vi lascio qualche anticipazione:

GIACCHE BIMBA E BIMBO


Tamago Craft

Tamago Craft

Tamago Craft

Tamago Craft

CAPPELLINI BIMBA E BIMBO

Tamago Craft

Tamago Craft

Tamago Craft

GIACCHE DONNA

Tamago Craft

Tamago Craft

BOTTONI RICOPERTI IN STOFFA

Tamago Craft

E molto altro! Passate a trovarmi!

Per ora vi saluto
Alla prossima!

domenica 16 novembre 2014

CREAZIONI TAMAGO CRAFT


Cari Amici,

nell'attesa che io sia (finalmente) pronta per l'apertura del mio negozietto online, ho fatto delle foto delle mie ultime creazioni che mi piacerebbe mostrarvi.

FOXY BROWN JACKET taglia da 12 mesi a 12 anni

Tamago Craft: Foxy Brown Jacket

Tamago Craft: Foxy Brown Jacket

Tamago Craft: Foxy Brown Jacket

Tamago Craft: Foxy Brown Jacket
bottone ricamato by Phrolivina

Tamago Craft: Foxy Brown Jacket

2) LITTLE RED RIDING HOOD JACKET taglia da 12 mesi a 12 anni
Tamago Craft: little red riding hood jacket

Tamago Craft: little red riding hood jacket

Tamago Craft: little red riding hood jacket



Tamago Craft: little red riding hood jacket
bottone ricamato by Phrolivina

3) ROBOT JACKET da 12 mesi a 10 anni
Tamago Craft: robot jacket

Tamago Craft: robot jacket

Tamago Craft: robot jacket


Tamago Craft: robot jacket

Che ve ne pare?
Al prossimo post con altre creazioni!


martedì 11 novembre 2014

T-SHIRT DRESS


Cari Amici,
oggi M è malata, ha la febbre e naturalmente è rimasta a casa dall'asilo.
Questo vuol dire che tutte le cose che avrei dovuto fare non sono state fatte, e va bene. I progetti natalizi rimarranno in stand by.
Stavo preparando anche un post sulla realizzazione di piccole decorazioni fai da te ma lo vedrete non appena la nanetta sarà tornata all'asilo.
Tra l'altro non posso neanche sperare in un paio d'ore di libertà perché non c'è verso di farla dormire e ammetto di averla piazzata davanti ai cartoni animati per qualche minuto. Dopo aver fatto un pic nic sul tappeto della cameretta, essermi fatta pettinare e truccare, aver fatto una cornice incollando pailettes e aver mangiato la pasta, credo di meritarmi qualche momento di relax.

Dunque dicevo, occupo questo momento di relax per parlavi di un progetto di cucito veloce ma dalle grandi soddisfazioni: un vestito creato partendo da una vecchia t-shirt e un quadrato di stoffa.



Sono partita cercando qualche tutorial e mi sono imbattuta in questo. E' fatto davvero bene, anche se il vestito realizzato nel tutorial è a pieghe non arricciato, il concetto è lo stesso. E ho trovato utilissimo il suggerimento di incollare una strisciolina di teletta adesiva nel punto della cucitura, per evitare che il cotone elasticizzato della t-shirt crei delle onde una volta che si cuce la gonna.

Poi ho trovato quest'altro tutorial che spiega come realizzare un'arricciatura che stia ben ferma e sia facilmente lavorabile. Mi è piaciuto molto il consiglio di eseguire non una, non due, ma ben tre cuciture lente una vicino all'altra. Ho provato e funziona a meraviglia.






 Ho messo una taschina sul corpetto per aggiungere un certo non so che.




Il procedimento è molto semplice e grazie a questi tutorial il risultato è stato più accurato di quello che avrei fatto senza.
Se per caso vi state chiedendo da dove arrivi questa fantastica stoffa sappiate che l'ho comprata a Tokyo qualche anno fa e la produce ARANZI ARONZO
Se non conoscete questo marchio giapponese vi consiglio vivamente di fare un giro nel loro sito!

Per oggi è tutto!
Alla prossima!

sabato 8 novembre 2014

Countdown to Christmas (prima parte)



Cari Amici,
siamo già a novembre, cose da non credere!
Che non riesca a postare sul blog quanto vorrei è assodato, purtroppo, ma se c'è un periodo durante il quale non voglio e non posso esimermi dal scrivere, è proprio questo.
Quale occasione migliore del Natale per noi crafters per dare pieno sfogo alla nostra voglia di manualità e ai nostri progetti??! Quindi vorrei condividere qui sul mio blog tante belle idee per fare questi benedetti regali spendendo poco e, sopratutto, per regalare cose “handmade” che possano essere davvero utili ed apprezzate.
Su Pinterest le idee fioccano come nespole e come al solito consiglio di navigarvi in lungo e in largo.
Cominciamo da qualche idea carina e facile da realizzare per le nostre amiche!
Perché si sa, ci sono figli, mariti/mogli, genitori/nonni, cugini, nipoti...insomma tutta quella schiera di persone alle quali non ci può esimere dal fare il regalo a Natale, e alla fine per risparmiare un po', sacrifichiamo, magari controvoglia, la gioia di scambiarci i regali anche con le amiche.



1) PER L'AMICA MODAIOLA: GALAXY JEANS

Ho notato che, soprattutto negli Stati Uniti, impazza la moda della stampa "cielo stellato" o Galaxy.
Spulciando su Pinterest ho scovato un paio di tutorial interessanti per creare questa fantasia su indumenti, magari vecchi (come un paio di jeans che non mettiamo ma che andrebbero bene alla nostra amica) oppure un paio di leggins neri acquistati per poco e personalizzati ad hoc. O magari una t-shirt nera dal modello grazioso?
Basta un po' di candeggina e qualche colore per la stoffa et voilà!
Trovate qui il tutorial completo per il leggings e qui quello per la t-shirt.





2) PER L'AMICA AMANTE DEI GATTI: QUADRETTO STAMPA SU LEGNO



Qualche tempo fa, sempre su Pinterest, ho trovato un tutorial per un progetto che mi ha subito entusiasmato e che ho voluto provare: trasferire su legno un'immagine scon una stampante a getto d'inchiostro.
No non dovete mettere il compensato nella stampante, ehehehe.
Basta un foglio di carta di forno, una carta di credito e naturalmente un supporto in legno sul quale trasferire l'immagine.
Vi assicuro che il risultato è sorprendente. Trovate qui un bel tutorial. L'unico suggerimento che mi sentirei di darvi è di incollare la carta da forno ad un normale foglio A4, perché il foglio di sola carta da forno nella mia stampante si inceppa regolarmente. Per il resto è davvero semplice e d'effetto. I supporti di legno potete trovarli a poco nei Brico Center.
Questi due quadretti li ho realizzati io:

Tamago Craft: stampa su legno
illustrazioni di Giulia Tomai e Neiko NG



3) PER L'AMICA CHE AMA LEGGERE: SEGNALIBRO BOTTONI



Adoro questo semplice diy di I Heart Nap Time. Solo un pacco di mollette colorate e dei bottoncini per creare dei divertenti segnalibro. Cliccate qui per il tutorial






4) PER L'AMICA FREDDOLOSA: SCIARPONA VOLPONA



Se sapete cucire come non provare a realizzare questa bellissima sciarpa-volpe creata da Pretty Prudent.
Il tutorial, che trovate qui, sembra davvero semplice e richiede l'uso di poca stoffa. Basta tuffarsi nel cestoni degli scampoli del nostro rivenditore di stoffe di fiducia e sicuramente troveremo per pochi euro il materiale adatto.




5) PER L'AMICA CHA AMA DARE CENE: SOTTOBICCHIERI DIY



Già mi immagino questi sottobicchieri realizzati con degli scampoli di stoffa con stampe di frutta, verdure etc..
L'ideale sarebbe farli con la macchina da cucire, ma penso si possano tranquillamente fare anche a mano! magari in feltro. Davvero semplici e graziosi! Di I Heart Nap Time.
Tutorial qui






6) PER L'AMICA CHE AMA COCCOLARSI: SCRUB FAI DA TE  A BASE DI ZUCCHERO



Non c'è nulla da fare, io non sono una che ama passare ore in bagno a spalmarsi di creme e imbellettarsi.
Ma conosco qualcuna che ama farlo, e ama provare sempre nuovi prodotti di bellezza, regalarli è sempre un'idea azzeccata ma, diciamolo, un po' impersonale e anche costosa.
Perché non provare a fare in casa uno scrub a base di zucchero? Questo è un tutorial per uno scrub a base di zucchero, cocco e lime, ma per un'idea più natalizia perché non provare a sostituire il lime con il mandarino e il cocco con lo zenzero?
Le istruzioni per realizzarlo le trovate qui






Direi che per ore da fare ne abbiamo!
Rimanete sintonizzati per altre idee natalizie nei prossimi giorni su Tamago Craft!



Per ora è tutto,
alla prossima!




mercoledì 15 ottobre 2014

Copertina (finto) Patchwork

Ciao Amici!

avete presente quando cucite, cucite, cucite e producete una marea di avanzi di stoffa?

Ecco si da il caso che io avessi accumulato un sacco pieno di questi "scampoletti" che non ho mai cuore di buttare. Chissa mai che possano venire utili per piccoli progetti, bottoni, decorazioni etc...

Ma il tempo passa, gli scampoli aumentano e per i piccoli progetti non si ha mai tempo.

Così mi sono decisa,  mi sono presa un giorno di tempo e, come si suol dire, ho vuotato il sacco!
Ho deciso di provare a fare una copertina patchwork. O meglio, io lo definisco "finto patchwork" perchè non avendo mai imparato questo metodo, quello che ho fatto è stato puramente empirico, dettato dall'istinto e non dalla tecnica, insomma... fatto a caso...ma alla fine credo che il risultato si avvicini molto a quello giusto.

Per iniziare ho preso le misure di una copertina che avevo a casa, cioè 90X90cm.

Ho quindi tagliato 90 quadratini di stoffa da 10X0cm, creando un template con 1cm di cucitura inclusa (quindi un quadrato di 11cm per lato).

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Per creare nove file da nove quadratini, ho cucito insieme nove quadratini e ottenute 9 file le ho cucite insieme per il lungo, sempre tenedo 1cm di margine per le cuciture.

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Una volta unite tutte e nove le file, ho preso un vecchio lenzuolo di flanella bianca che mi aveva dato mia mamma, ho appoggiato la copertina sopra il lenzuolo e l'ho fissata con degli spilli. Usando la copertina come guida, ho tagliato il lenzuolo della stessa grandezza.
Ho quindi cucito a macchina la copertina al lenzuolo rovescio contro rovescio, lasciando un margine di mezzo centrimetro intorno. Ho rifilato i bordi e arrotondato gli angoli.

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork
Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Una volta finito ho usato un piedino da sbieco ed ho applicato uno sbieco rosso da 2cm di altezza attorno alla copertina. Un bel tutorial (in inglese ma con tante foto) per usare questo utilissimo piedino lo trovate qui.

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Ed ecco finita la copertina. Mi rimangono ancora abbastanza scampoli per farne altre, chissà mai che decida di farne una matrimoniale per il mio letto.

Tamago Craft: copertina (finto) patchwork

Che ne dite?
Per ora è tutto!
Alla prossima!