venerdì 6 novembre 2015

FASHION LAB - MONDO CREATIVO DI BOLOGNA



Cari Amici,
vi avevo accennato qualche tempo fa che avrei partecipato al Mondo Creativo di Bologna insieme a Del Vecchia Group e Little Market Italia.

Sono pronti i calendari dei workshop che io e le mie colleghe terremo dal 20 al 22 novembre 2015.





Con me potrete realizzare questa simpatica camincina in cotone con manica a kimono e applicazione (qui vedete una carota ma ce ne saranno altre tra cui scegliere.




Oppure questo semplice cappellino con orecchie:


I tessuti saranno offerti dal nostro sponsor e inoltre useremo le macchine da cucire Bernina, che sono una favola e che hanno tutta una serie di magici piedini che ci permettono di dare libero sfogo alla fantasia. A questo proposito, durante le giornate di fiera, oltre ai workshop, realizzeremo dei progetti proprio per farvi vedere le cose che si possono creare con i piedini per il cucito creativo.

Ultima cosa, ma non meno importante, se state già pensando ai regali di Natale, al nostro stand venderemo anche le nostre creazioni esclusive!

Porterò parecchie notivtà, quindi vi consiglio di fare un salto!

Io, Miriam di Zig Zac Handmade, Silvia di Kimsoo e Valentina di Files de Reves vi aspettiamo dal 20 al 22 novembre a Bologna!

Al Mondo Creativo naturalmente non ci saremo solo noi ma tantissimi altri stand fantastici da visitare, non perdetevelo!

Per ora è tutto!
Alla prossima!

lunedì 26 ottobre 2015

The Creative Factory: Handmade halloween





Cari Amici,

sono felice perchè finalmente trovo il tempo per dedicare un post a un'altra iniziativa del mio amato gruppo "The Creative Factory"!

E' da un po' che ho in mente di realizzare questa piccola decorazione handmade per Halloween, ho realizzato tanti fantasmini nei giorni scorsi, che ho chiamato "Mr Bu!", ho anche fatto delle applicazioni per t-shirt l'anno scorso, perchè trovo che questo fantasmino kawaii sia davvero delizioso!

Ecco la ghirlanda:



Per l'occasione ho anche creato un template, rigorosmante fatto a mano dato che io e la computer grafica non andiamo molto d'accordo, che potete scaricare qui.

Ed ecco il tutorial passo a passo.

MATERIALI:

20/30CM DI STOFFA BIANCA
FORBICI
FILO BIANCO
TEMPLATE
NASTRINO NERO
PERLINE IN LEGNO A TEMA HALLOWEEN (O SEMPLICEMENTE ARANCIONI, GIALLE, NERE E BIANCHE)
FILO NERO DA RICAMO

 
Iniziamo aprendo e stampando il template allegato. Ritagliarlo e usarlo per disegnare con una matita la sagoma sulla stoffa ripegata su se stessa.


Ritagliare le sagome lasciando un margine di circa 1cm. Otterete così quattro o cinque fantasmini composti da due parti. Sul dirtto di una delle due parti disegnare o ricamare il faccino del fantasmino. Io ho creato due fantasmini maschi e due femmine.

Dritto contro dritto cucire a macchina le due parti del fantasmino, lasciando uno spazio di un paio di cm per poterlo rigirare sul dritto.


Una volta rigirati i fantasmini stirarli e imbottirli con del cotone. Chiudere le aperture a mano con del filo bianco. Con un ago da lana e del nastrino nero iniziare a infilare i fantasmini, fermandoli all'inizio e alla fine con un nodino. Tra un fantasmino e l'altro inserire le perline a piacimento.


Aggiungete quanti più fantasmini volete, io ho fatto una piccola ghirlanda da appendere nella camera dei bimbi.

Et volià il risultato finale:




Che ne dite?

Ricordatevi di visitare anche i post delle mie "compagne" del Creative Factory per tante idee di halloween!

Per ora è tutto!
Alla prossima!



giovedì 3 settembre 2015

Pimp my doll - Belinda

Cari Amici,


eccoci al primo post dopo le ferie estive!
Sono state ferie piuttosto lunghe, come sempre mi capita da quando ci sono i bambini.


Siamo stati prima in campagna, nelle magioni friulane, e poi negli Stati Uniti, dove abbiamo trascorso tre settimane a casa di mia sorella che vive nel Maryland.
Ho un bel reportage fotografico e chissà che io non faccia un bel post sulla vacanza americana.


Per il momento mi sto dedicando a impegni lavorativi e ho lasciato il terribile duo in vacanza con i miei per una settimana. LIBERTA'!!!


Tra un ordine e l'altro ho messo mano alla cameretta dei gemelli e in un armadio ho trovato lei: Belinda!







Belinda è una bambola-robot che è stata regalata a mia figlia Mila per il suo compleanno dell'anno scorso dalla nonna paterna (mia suocera). E' robotica nel senso che ha un pulsante sulla pancia che la fa camminare, parlare e cantare. In un primo momento, sia per il look che per la postura mi ha ricordato Super Vicky, la bambina-robot protagonista di un telefilm anni ottanta, chi ha la mia età se lo ricorderà sicuramente.



Super Vicky la bambina robot


Avrei voluto mettere dei video per mostrarvi le particolari esibizioni di questa bambola ma purtroppo non riesco a caricarli. Comunque posso dirvi che conta fino a 10, che canta "Giro-giro-tondo", che afferma di essere bellissima e che vuole a tutti i costi il tuo affetto e la tua amicizia. Inizia ad essere piuttosto inquietante quando ripete per 27 volte di seguito:" Vuoi essere mia amica? Mi vuoi bene?" ai limiti dello stalking.
Mio figlio Sebastiano risponde regolarmente NO  a tutte queste domande.
Fortuna vuole che i bambini di tre anni si stufino presto dei giochi e Belinda è stata relegata a lungo nell'armadio.


Devo dire che mi fa un po' pena, con quel look da domatrice di orsi dell'Europa dell'Est (non me ne vogliano... questione di gusti) e poi mi spiace non ci giochino quasi mai quindi ho deciso di dare a Belinda una rinfrescata al look.


Avevo dei ritagli di stoffa e ho pensato di confezionarle una gonna a ruota con elastico in vita e una camicetta con chiusura sul retro.
Per la camicetta ho tracciato un cartamodello seguendo le misure del suo vestito e per la gonna ho semplicemente seguito il procedimento per la gonna a ruota con elastico in vita.
Visto che non si tratta di una bambola microscopica è stato piuttosto facile confezionarle dei vestiti nuovi.
Le ho anche dato un nuovo look ai capelli.


Ed ecco il risultato:




La meravigliosa stoffa che ho usato per la gonna l'ho presa negli Stati Uniti da Joann , una catena di negozi dedicata al craft e ai tessuti. Ve lo dico subito: vendono online ma non consegnano fuori dagli Stati Uniti e dal Canada. da mangiarsi le mani perché le stoffe sono davvero belle ed economiche. Manca un negozio di tessuti del genere in Italia, non trovate?

Che ne dite, non è molto più carina così? sono curiosa di vedere la reazione di mia figlia. 
A proposito ho scoperto da poco quanto sia facile realizzare gonne a ruota (arrivo tardi, lo so). Mi sa che quest'inverno ne farò a profusione!


Per ora è tutto!
Alla prossima!


martedì 21 luglio 2015

UNA CIOTOLA SPECIALE


Cari Amici,

questo post lo pregustavo da un po' di tempo.

Qualche mese fa, ad aprile precisamente, sulla pagina facebook di Pauta Pot, una ragazza piemontese che crea meravigliose ceramiche, ho visto un post che parlava di un concorso.
Sostanzialmente, per festeggiare l'attività, la brava Simona ha indotto un concorso il cui vincitore avrebbe visto realizzata una ciotola disegnata da lui.
Ora, voi forse leggendo qualche mio vecchio post avete visto quanto io ami la ceramica e quanto mi piacerebbe saper realizzare oggetti che sono nella mia testa e che, ahimè, li rimangono.
Allora mi sono detta: proviamo!
Ho disegnato una ciotola e l'ho mandata a Simona che ha pubblicato il disegno sulla pagina facebook di Pauta Pot.
Questo era il mio progetto:


La farò breve: la lotta con gli altri partecipanti è stata lunga e dura ma alla fine ce l'ho fatta!! Ho vinto!!

Circa due settimane fa ho ricevuto la mia ciotola realizzata!

Eccola:





Per il momento l'ho messa nella vetrinetta, perchè ho il terrore di romperla utilizzandola.
Io la stra-amo!!

Per ora è tutto!
Alla prossima!

mercoledì 3 giugno 2015

WARDROBE ARCHITECT PROJECT: MAGGIO


Cari Amici,

con estremo ritardo annuncio i miei progressi per il Wardrobe Architect project. Sono pessima, lo so.
Ho saltato a piè pari il mese di aprile, durante il quale ci si doveva occupare della ricerca dei tessuti.
In realtà l'ho fatto (diciamo che sono costantemente alla ricerca di tessuti), ma non ho documentato la cosa.

Inoltre avrei dovuto attenermi ai progetti scelti a marzo in questo post. Ma come al solito la mia mente oscilla in mille direzioni diverse ed il tempo è quello che è.... quindi mi sono ritrovata a variare un tantino i modelli scelti, anche se un paio di cose sono riuscita a realizzarle.

Quest'anno sono ossessionata dalla frutta! Forse chi mi segue l'aveva intuito, per chi non dovesse essere aggiornato sulle mie ultime creazioni allego questa foto esplicativa:

Tamago Craft: frutta e verdura

Ma visto che la frutta, ananas e cocomero in primia, è il trend di stagione, ho pensato di fare questa gonna a righe con tascona a forma di fetta di anguria:

Tamago Craft: Wardrobe project

Estremamente semplice da realizzare, sostanzialmente è un rettangolo con elastico in vita.
Visto che amo i modelli semplici impreziositi da qualche applicazione, ho pensato, con la stessa stoffa, di realizzare questa camicina con manica a kimono e applicazione a forma di volpe:

Tamago Craft: Wardrobe project

Ed eccoci ad uno dei modelli che mi ero ripromessa di realizzare: gli harem pants.
Questo modello è molto semplice, si parte da un triangolo di stoffa piegata sul doppio, si cuciono i fianchi e si applica un elastico come cinturino.

Tamago Craft: Wardrobe project

Tamago Craft: Wardrobe project

Questo giacchino con manica raglan è uno dei modelli del libro di Wendy Mullin di cui vi parlavo a marzo.
Il modello è abbastanza semplice, io non l'ho foderato ed è anche venuto un po' troppo corto perchè non avevo abbastanza stoffa. Il modello però è bello e vorrei riprovare con una stoffa un po' più leggera.
 
Tamago Craft: Wardrobe project

Tamago Craft: Wardrobe project

La t-shirt a righe gialle fluo non l'ho fatta io, ma l'ho trovata al mercato e ho aggiungo l'applicazione a forma di volpe. A volte le scorciatoie danno buoni risultati.

Tamago Craft: Wardrobe projectTamago Craft: Wardrobe project

Ah! Visto che c'ero ho anche applicato questo fantasmino ad una t-shirt presa da H/M di mio marito. Non ci crederete ma è stato apprezzato!!

Tamago Craft: Wardrobe project

Ecco per ora il tour è concluso.
Voglio senz'altro farmi almeno un vestito prima delle vacanze! Vi terrò aggiornati!

Per ora è tutto!
Alla prossima!

mercoledì 13 maggio 2015

SUMMER GIFT PARTY la festa del web!


Ciao Amici,

qualche giorno fa mi sono imbattuta in un post su facebook dove si parlava del "Summer Gift Party", uno swap party estivo organizzato da Antonella di  Blog a Cavolo e Lisa di Piccole Cose Handmade .

In pratica ci si iscrive lasciando un post sui loro blog, si crea una ghirlanda a tema estate con i materiali che si preferiscono, e poi si scambiano le ghirlande con le altre blogger che partecipano all'iniziativa.

Beh io l'ho trovata un'idea deliziosa, ed ho deciso di partecipare.

Ecco qui la mia ghirlanda:

Tamago Craft: summer gift party

Tamago Craft: summer gift party

Tamago Craft: summer gift party
 
Tamago Craft: summer gift party

Vi lascio anche una veduta della mia sala!

Per ora è tutto!

Alla prossima!

giovedì 30 aprile 2015

The Creative factory: Spille handmade per la festa della mamma

Cari Amici,

si avvicina una festa che mi sta molto a cuore: la festa della mamma!

Sono convinta che un pensierino diy da regalare alle nostre mamme sia un'ottima idea, e sarà anche molto   gradita.
Ho pensato a lungo a qualcosa che potesse fare davvero felice una mamma, che è anche e soprattutto una donna, e alla fine mi è venuta quest'idea: delle spille ricavate da una semplice coccardina realizzata con uno scampolo di stoffa e un bottone.

Non c'è davvero bisogno di un'abilità particolare per realizzare queste spille e, per quanto mi riguarda,  il risultato è davvero delizioso.

Partiamo subito dall'occorrente:

bottini con gattino e panda in ceramica di Monila Handmade. Bottoni con verdure ricamati da Phrolivina. Bottoni tondi in ceramica Officine Creative di Monica della Toffola

- SCAMPOLI DI STOFFA
- BOTTONI
- SUPPORTO PER SPILLA ACQUISTABILE NEI NEGOZI DI HOBBYSTICA
- FORBICI
- AGO E FILO
- COLLA PER TESSUTI
- TEMPLATE TONDO PER COCCARDINA

Iniziamo creando il template per la nostra coccardina. Online si possono trovare molti disegni di cerchi già fatti ma credo che una tazza o un bicchiere funzionino benissimo.
Tracciare il nostro template su della carta velina o carta forno e ritagliarlo con cura.
Usare il nostro template per ritagliare dei cerchi nella stoffa.


Con ago e filo cucire una filzetta sul retro della stoffa, lungo tutto il bordo del cerchio:


Una volta completato il giro, tirare i fili ad entrambe le estremità, fino a che il cerchio non si sia completamente arricciato su se stesso. Con le dita aggiustare e sistemare le pieghe fino a che risultino ordinate e omogenee. Una volta soddisfatte del risultato fare un nodo ai fili per fissare la coccardina.

 A questo punto attaccare un bottone a scelta con ago e filo:


bottone con broccolo ricamato da Phrolivina
  Per assicurare meglio il bottone, aggiungere qualche goccia di colla per tessuti:


Lasciar asciugare la colla tenendo il bottone ben premuto con l'aiuto di una molletta. Una volta asciutta la colla togliere la molletta.



A questo punto non resta che cucire sul retro la spilla:


Creare quante più spille possibile!

bottoni con panda e gattino in ceramica di Monila Handmade. Bottoni con verdure e frutta ricamate da Phrolivina.
bottone con gattino in ceramica di Monila Handmade
 

Et Voilà! Les jeux sont faits!

Per i bottoni ricamati di Phrolivina https://instagram.com/phrolivina/
Per i bottoni in ceramica di Monila: http://monilahandmade.blogspot.it/
Per i bottoni in ceramica tondi:https://www.facebook.com/OfficineCreativediMonicaDellaToffola

Per ora è tutto!
Alla prossima!!